Pannello di Controllo Moderatore ]

passaggio Calc da OO a LO

Discussioni sui problemi di installazione e configurazione

passaggio Calc da OO a LO

Messaggioda bobo779256 » domenica 4 novembre 2018, 23:48

Vorrei passare da OpenOffice a LibreOffice, uso prevalentemente Calc

Vorrei sapere se le macro dei Calc delle due suite sono compatibili completamente

O c'è da fare una specie di conversione tra le macro fatte con OO per renderle funzionanti con LO

Tempo fa provai un ods con macro fatto con OO, e in LO versione portable c'erano dei malfunzionamenti

Vorrei fare il passaggio perchè, mi sembra di aver capito, con LO ci sono opzioni e funzioni in più; una su tutte che mi servirebbe adesso è la quantità illimitata di condizioni per la formattazione condizionale

Grazie

Ciao
OpenOffice 4.1.5 su Windows 8.1 64bit
bobo779256
 
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 15:05

Re: passaggio Calc da OO a LO

Messaggioda unlucky83 » lunedì 5 novembre 2018, 1:00

I due progetti hanno la stessa origine e sono anni che vengono sviluppati separatamente. Lasciando fuori dal discorso le versioni portable, di cui non posso parlare dato il fatto che non ne ho mai usata una, Libreoffice viene sviluppato più velocemente di openoffice, sia nell'aggiungere nuove opzioni e funzioni, sia nel risolvere bug.
Dal lato macro le cose sono un pò più complicate. Può succedere che alcuni metodi o alcune proprietà esistenti in openoffice siano eliminati e non semplicemente deprecati. Quindi non c'è garanzia che una vecchia macro funzionante in Openoffice sia completamente funzionante in Libreoffice. In tal caso (capita molto raramente) è sufficiente modificare la macro di poco (alcune volte basta cambiare il nome di una proprietà, metodo o servizio).
Il mio parere è che se passi a libreoffice non te ne pentirai.
Provo a spiegarti su che basi si fonda il mio parere.
Sono anni che intervengo qui sul forum, inizialmente usavo openoffice e poi sono passato a libreoffice e il passaggio è stato indolore. Molti utenti che intervengono sul forum propongono macro di openoffice e quando le eseguo dal mio Libreoffice non emergono criticità (forse sarà successo solo un paio di volte :roll: ). Ahimè capita più di frequente che si verifichino problemi ad eseguire su openoffice le macro che scrivo in libreoffice, proprio perchè avendo uno sviluppo più veloce, può capitarmi di impiegare metodi e proprietà che in openoffice non esistono. Quando capita, devo ovviare modificando la macro, spesso rendendo il codice più complicato e complesso.

Sentiamo il parere degli altri, perchè magari la mia percezione è falsata dal fatto che uso libreoffice da troppo tempo per ricordarmi bene com'era la vita con openoffice
LibO5.1.6.2-Ubuntu 16.04.2 32-bit
-
Se risolvi:
1. Condividi la soluzione qui con noi
2. Metti [Risolto] al titolo del primo messaggio
Avatar utente
unlucky83
Volontario
Volontario
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 1:23
Località: Latina

Re: passaggio Calc da OO a LO

Messaggioda bobo779256 » lunedì 5 novembre 2018, 11:11

Ok, grazie per aver riportato la tua esperienza

Quello che non ho capito è quando (non "se" ma "quando", mi sono convinto) farò il passaggio a LO ci sarà un appoggio\aiuto\esempi\liste per capire cosa nelle macro non funziona? O è tutto demandato alla buona volontà dell'utente?

Per la cronaca, ho trovato anche il sistema con Calc di OO per bypassare il limite delle sole tre condizioni per la formattazione condizionale, usando nella stessa la funzione STILE in formule più o meno lunghe
Sperimentare, provare, inc...zarsi, cancellare, e ricominciare, é così che vado avanti almeno in campo informatico :mrgreen:
OpenOffice 4.1.5 su Windows 8.1 64bit
bobo779256
 
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 15:05

Re: passaggio Calc da OO a LO

Messaggioda unlucky83 » lunedì 5 novembre 2018, 12:39

ci sarà un appoggio\aiuto\esempi\liste per capire cosa nelle macro non funziona? O è tutto demandato alla buona volontà dell'utente?

Considera che io quando ho intoppi a scrivere una macro, nonostante che uso libreoffice, consulto le guide online del sito di OpenOffice. Poi ho istallato il tool xray che mi consente di conoscere tutte le proprietà e metodi che l’oggetto di mio interesse dispone e se non trovo qualcosa sul sito di OpenOffice passo a consultare quello di libreoffice. Inoltre questo forum è di supporto per tutto ciò che riguarda OpenOffice e libreoffice
LibO5.1.6.2-Ubuntu 16.04.2 32-bit
-
Se risolvi:
1. Condividi la soluzione qui con noi
2. Metti [Risolto] al titolo del primo messaggio
Avatar utente
unlucky83
Volontario
Volontario
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2013, 1:23
Località: Latina

Re: passaggio Calc da OO a LO

Messaggioda bobo779256 » martedì 6 novembre 2018, 19:12

C'è qualche controindicazione nell'usare le versioni portable?

Vorrei usare sia LO che OO con le portable

O al limite installare LO e lasciare portable OO




C'è qualche corso on line o scaricabile? Fin'ora ho sempre proceduto per tentativi sommando pezzi di codice man mano che li sperimentavo\trovavo, ma mi piacerebbe sapere quali sono le procedure da adottare durante la progettazione di un lavoro, nel mio caso principalmente fogli elettronici ma anche del resto

Da buon autodidatta vorrei un po' evolvere... ;)
OpenOffice 4.1.5 su Windows 8.1 64bit
bobo779256
 
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 15:05


Torna a Installazione e risoluzione problemi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti